martedì 11 febbraio 2014

Dior J’adore

j'adore dior eau de parfum

Prosegue il mio viaggio attraverso il mondo delle fragranze che oggi mi porta a parlarvi di un amore piuttosto recente, a dirla tutta. Conosco la linea J’adore di Dior da molto, moltissimo tempo, eppure non mi ero mai soffermata ad approfondire questa conoscenza che si è rivelata un vero grande amore, di quelli che nascono con una lieve cotta e si fanno più potenti ogni giorno che passa trasfigurandosi in una di quelle relazioni che durano tutta la vita!

L’Eau de Parfum di J’adore ha ormai brillantemente superato i quindici anni giacché fu composto nel 1999 eppure il suo fascino non accenna a vacillare, restando una delle fragranze più apprezzate dal pubblico, complice anche un meraviglioso spot pubblicitario che emana tutta l’opulenza della maison francese ed in cui spicca una statuaria Charlize Theron, assurta all’Olimpo delle Dive di ogni tempo.
C’è molto da dire su questa fragranza, innanzitutto che J’adore rappresenta in un certo senso la svolta della tendenza del Dior couturier-parfumeur perché incarna gli ideali di libertà ed audacia introdotti dall’imperituro stilista con il New Look: «le donne , con il loro istinto così sicuro, hanno dovuto capire che sognavo di renderle non solo più belle, manche più felici» diceva monsieur Dior nel 1947 e creava abiti che si contraddistinguevano per i vitini da vespa e le ampiamente voluttuose gonne a corolla, plasmando la celebre forma a “8”, sensuale e fluida. La stessa forma viene quindi ripresa per il flacone di J’adore che evoca la forma delle antiche anfore con un’estensione decisamente più moderna.
Il tappo invece, sottile e lavorato, richiama le collane che modellano il collo delle donne Masai ed i preziosi colletti alti indossati dalla madre a fine secolo.

j'adore dior flacone

Altrettanto interessante è la concezione del nome della fragranza, che nasce dalle esclamazioni del couturier di fronte alle sue creazioni più azzeccate: «A volte per imporre una tendenza è necessaria una serie infinita di bozzetti. Poi, d’improvviso, ci si ferma su uno in particolare: – Oh, J’adore! Nella maggioranza dei casi, questa rivelazione a posteriori insegna qualcosa: è la linea più semplice, quella più rigorosa, quella dove il principio si afferma con più chiarezza, ad avere il maggior successo». Così è anche per questa sublime fragranza che grazie ad un nome semplicissimo eppure intrinsecamente vincente diventa ancora più iconica.

dior j'adore

E arriviamo infine alla composizione, il vero segreto del successo di questa fragranza. «Dopo le donne, sono i fiori le creazioni più divine» soleva dire Christian Dior ed infatti grandissima era la sua passione per i fiori che coltivava personalmente fin dagli anni venti nel suo giardino a Granville. A caratterizzare J’adore è proprio un intenso bouquet floreale. L’Eau de Parfum infatti è composto da Essenza di Ylang-Ylang delle Isole Comore, Essenza di Rosa Damascena ed Assoluta di Gelsomino Sambac. Ma la linea J’adore comprende altre fragranze: l’Eau de Toilette, una versione floreale delicata datata 2003, che profuma di Essenza di Mandarino Italiano, Essenza di Rosa Damascena ed Essenza di Neroli; del 2007 è invece J’adore L’absolue, un Eau de Parfum Absolue floreale intenso contente le stesse note olfattive dell’Eau de Parfum ma sotto forma di assolute (per la differenza tra essenza e assoluta vi rimando al post sulla Teoria del profumo) con l’aggiunta dell’Assoluta di Tuberosa; la più recente creazione della linea, uscita nel 2013, è J’adore Voile de Parfum, in cui le note floreali sono sublimate da un tocco poudré e muschiato grazie all’introduzione dell’Iris di Toscana e del Muschio bianco. Ma forse di tutta la gamma la mia fragranza preferita in assoluto è J’adore L’Or, la versione più preziosa, l’Essence de Parfum datata 2010, caratterizzata da note floreali orientali e composta da Assoluta di Rosa di Maggio, Assoluta di Gelsomino di Grasse, Assoluta di Vaniglia di Tahiti e Assoluta di Fava Tonka.

dior j'adore eau de parfum

Non ci voleva molto ad intuire che una fragranza con note fiorite così luminose ed avvolgenti poteva fare breccia nel mio cuore e così è stato. Ovviamente J’adore non è una fragranza per tutti: è intensa ed avvolgente pur essendo luminosa e raffinata. Bisogna amare molto gli aromi fioriti ed intensi o potrebbe risultare eccessiva. Io la ritengo raffinatissima ed elegante, adatta a caratteri forti e che amano lasciare il segno.

Conoscete la gamma J’adore di Dior? Qual è fra questa la vostra fragranza preferita fra queste?

charlize theron j'adore dior

N.B.: Un ringraziamento speciale alla mia amica Ivs che vanta una varietà di profumi che farebbe impallidire qualsiasi collezionista e che mi permette di immortalare questi gioielli!

32 commenti:

  1. Mi piace moltissimo la pubblicità di questo profumo che va in onda in tv. Quando la mandano non posso fare a meno di guardarla. Se mi piacesse anche il profumo sarei a cavallo, ma la verità è che non c'è mai stata sintonia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che peccato! A me piacciono in particolare L'EDP, L'Absolue e come ho detto, più di tutto L'OR che è qualcosa di unico!

      Elimina
  2. Ho usato J'Adore anni fa (l'eau de parfum) trovo sempre che sia una gran bella creazione anche se non è fra i miei preferiti in assoluto. Di recente in profumeria mi hanno regalato una fialetta di J'Adore L'Or, lo trovo meraviglioso, ancora più ricco e più rifinito. Mi auguro solo che non facciano l'errore di variare anche J'Adore (l'edp originale) che è un po' la fragranza simbolo, come hanno fatto con Miss Dior e Hypnotic...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco J'adore L'Or per me è un vero capolavoro olfattivo!
      Ma intendi che hanno cambiato l'Hypnotic Poison? L'eau de toilette storico, quello del 1998, è sempre uguale, no? Hanno solo recentemente introdotto l'eau de parfum che io sappia...

      Elimina
  3. La scelta di Charlize Theron come testimonial è perfetta perché riesce ad essere fine emanando femminilità.

    RispondiElimina
  4. Uno dei miei profumi preferiti da sempre!!
    Adoro!!!

    Elisa
    My Fantabulous World

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come non condividere la tua preferenza!

      Elimina
  5. Conosco solo l'eau de parfum, grazie ad un campione. L'ho indossata con piacere, ma non c'è stata abbastanza alchimia da indurmi all'acquisto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione, la scelta di un profumo è una questione alchemica!

      Elimina
  6. Adoro questa fragranza! A Natale mi è stato regalato l'Or e devo dire che è uno dei profumi più persistenti in assoluto!!! E poi mi fa impazzire J'Adore l'Absolue! Direi che c'è l'imbarazzo della scelta ;)

    Miss Piggy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che brava persona quella che ti ha regalato L'Or!!!!

      Elimina
  7. Mai annusato però la boccetta è davvero elegante

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Provalo se hai occasione: è un'esplosione di luce!

      Elimina
  8. il profumo non mi piace per niente ma mi hai affascinato con questo post di approfondimento!

    RispondiElimina
  9. conosco solo J'adore, ce l'ha mia cugina e su di lei mi piace, è un profumo che mi ha sempre affascinato eppure non l'ho mai preso, la boccetta è stilosa, e la pubblicità incantevole ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Devo ammettere che è entrato di prepotenza nell'olimpo dei miei preferiti!

      Elimina
  10. che meraviglia i bozzetti che hai recuperato.
    bellissimo post

    http://www.nonsidicepiacere.it/

    RispondiElimina
  11. Un salutino e complimenti per il post!
    www.agoprime.com

    RispondiElimina
  12. Io l'ho portato per un po'... ma adesso ho scoperto il mio vero grande amore, dopo InnocentAngel e BulgariBlu... La vie est belle di Lancome. Davvero inebriante e seducente!
    Complimenti per il tuo fashion blog!
    Vieni a trovarci su NEW RED BAG se ti va.
    Fra&Cri

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uuuuh, La vie est belle è troppo dolce per me!

      Elimina
  13. Lo uso da tanti anni, è il mio profumo ! Ogni tanto cambio, ma poi torno sempre a lui :)

    Fashion and Cookies

    RispondiElimina
  14. Lo adoro, uno dei classici inimitabili che, una volta vaporizzati, riescono a fare sentire perfettamente "vestita" una donna. Amo la fragranza originale, fra le referenze in commercio uso abitualmente il profumo per capelli che trovo davvero prezioso.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il profumo per capelli è una vera chiccheria, Des!

      Elimina
  15. io adoro, ma veramente adoro, L'or...infatti quando vado in profumeria me le spruzzo sempre un po', ma costa così tanto!!

    RispondiElimina

Mi piace sapere cosa ne pensate! Grazie per aver commentato!